Toga Party con Santero Vini e Paolo Noise.

Sabato 1° Luglio 2017 Acqui Terme indosserà  le proprie vestigia romane rievocando la sua grande storia, l’ospitalità  ed il divertimento.
L’ evento del 2016 ha avuto un enorcme successo:Durante la giornata il gruppo acquese di rievocazione storica Nona Regio ha intrattenuto cittadini e turisti tramite la ricostruzione di un ipotetico mercato Gallo Romano sulla via Aemilia Scauri – Iulia Augusta con artigiani, mercanti di stoffe e di spezie, gioiellieri, contadini.
Inoltre celebrazione di un rito celtico romano per la benedizione delle fonti termali e la celebrazione di un matrimonio, vendita degli schiavi, Caupona ed un Lupanare con le meretrici nonchè Comizio di un Candidato, insegnamento per truccarsi come una vera Patrizia Romana e dimostrazioni per i bambini per combattere come un gladiatore.
Infine Sacramentum Gladiatorum seguito dai combattimenti e dalla lotta tra atleti.
Oltre alla sua grande storia, Acqui Terme ha regalato ospitalità e divertimento con concerti, giochi gonfiabili ed intrattenimento fino a tarda notte.
Un fiume incessante di persone che grazie all’impegno delle varie attività  ha coinvolto l’intera  città  termale.

L’evento indetto dall’Ufficio Turismo del Comune di Acqui Terme vede al proprio fianco un importante alleato per la promozione dello stesso.
Infatti grazie ad ACQUI TERME ROMANA, progetto di promozione congiunta voluto e sostenuto dai Commercianti e Titolari di Acqui Terme e promosso da Ottica Solari, l’edizione 2016 ha registrato un coinvolgimento da record: oltre 100.000 persone connesse con l’evento social e 7.500 visite alla Mappa Interattiva dell’evento.

Oltre alle numerose attrattive, quest’edizione ha visto anche la nascita del primo allestimento coordinato cittadino: stendardi, insegne e gadget per vestire a festa la città  in uno spirito di coesione e collaborazione.
Già  dai primi giorni di Maggio è stato possibile per le attività  acquesi ordinare i propri allestimenti personalizzati.
Il progetto ACQUI TERME ROMANA vede in futuro la proposizione degli stendardi non solo alle attività  commerciali ma bensì a cittadini e turisti, per vestire a festa l’intera cittadina termale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...